I reclami sulla proprietà intellettuale di SAS Institute contro World Programming falliscono di nuovo

Tutti i reclami per violazione di copyright e brevetti in Texas sono stati respinti o ritirati.

TEXAS, USA – 27 ottobre 2020 – Un giudice federale del Texas ieri ha respinto la terza serie di reclami per violazione del copyright di SAS Institute contro World Programming. SAS Institute aveva già confermato al tribunale in questa azione legale di aver ritirato volontariamente ogni altra pretesa, relativa alla violazione di brevetto, contro World Programming.

Oliver Robinson, CEO di World Programming, afferma: “È positivo ricevere un giudizio ponderato con così tanta attenzione da questo stimato tribunale che sia coerente con la convinzione duratura di World Programming, precedentemente rivendicata in altri tribunali, che il software di World Programming non viola alcun diritto di proprietà intellettuale sul software di SAS Institute”.

Avendo perseguito costantemente World Programming nei tribunali in Europa e negli Stati Uniti per più di 11 anni, SAS Institute nel 2018 ha intentato un’azione legale contro World Programming nel distretto orientale del Texas. Il giudice Gilstrap, ampiamente considerato come il giudice preminente nei casi di proprietà intellettuale high-tech degli Stati Uniti, ha respinto i reclami basandosi sul fatto che SAS Institute non è riuscito a individuare alcun elemento che potesse essere protetto da copyright nelle loro affermazioni di violazione. SAS Institute aveva in precedenza presentato reclami per violazione del copyright contro il software di World Programming nel Regno Unito e nella Carolina del Nord ed entrambi i tribunali non avevano riscontrato alcuna violazione da parte di World Programming.

Claire Blewett, consulente legale generale di World Programming, dichiara: “Quest’ultima decisione giudiziaria, coerentemente con quelle che l’hanno preceduta, riconosce correttamente che il software di World Programming è stato creato legalmente. Spero che World Programming ora possa iniziare a godere dei veri frutti del suo team eccezionalmente dedicato e di talento, al cui software dovrebbe essere consentito di prosperare piuttosto che affrontare altre accuse infondate di violazione del copyright”.

World Programming è rappresentato da Keystone Law nel Regno Unito e da Caldwell, Cassady e Curry negli Stati Uniti.

Informazioni su World Programming

World Programming fornisce software e servizi di analisi, inclusa la sua piattaforma leader WPS Analytics, aiutando le multinazionali di 1° livello in tutti i settori a modernizzarsi, risparmiare capitali e migrare la scienza dei dati e le analisi nel cloud. Tra le funzionalità vi sono: strumenti di scienza dei dati, distribuzione di API di analisi e un compilatore del linguaggio SAS.

Per ulteriori informazioni su World Programming, visita il sito www.worldprogramming.com.

Richieste

Per richieste destinate all’Ufficio stampa, contatta World Programming all’indirizzo:
[email protected]

Hai una domanda?

Contatta il nostro reparto vendite

Prova o acquista

Edizione Standard
Edizione Accademica
Edizione Comunità