Programmazione matriciale di WPS

Moduli per linguaggio SAS

Programmazione matriciale di WPS

Manipolazione delle matrici

È possibile realizzare la manipolazione avanzata della matrice e lo sviluppo di algoritmi con il software WPS utilizzando il linguaggio SAS o il linguaggio R.

Programmazione matriciale con il linguaggio SAS

Il software WPS include il supporto per la sintassi della procedura IML (PROC IML) del linguaggio SAS, a volte denominato linguaggio IML. Detto supporto offre la possibilità di codificare istruzioni di programmazione matriciale in un programma SAS mediante la naturale sintassi matematica per scrivere algoritmi personalizzati, leggere e scrivere set di dati, e controllare il flusso dei programmi.

La sintassi IML condivide diverse somiglianze di base con i DATA step del linguaggio SAS, con le funzioni matematiche, quali LOG, SQRT, ABS, SIN, COS, CEIL, FLOOR e così via. Le funzioni matematiche utilizzate nella procedura IML agiscono sugli elementi nelle matrici, diversamente da un data step che agisce sulle singole osservazioni. Le matrici normalmente risiedono nella memoria (risorsa di archiviazione principale), mentre i set di dati normalmente risiedono nel disco (risorsa di archiviazione secondaria).

Programmazione matriciale con il linguaggio R

La sintassi IML comprende la flessibilità di trasferire matrici da WPS verso e da un ambiente R per un'ulteriore elaborazione. È possibile utilizzarla insieme o in alternativa alle funzionalità di Interoperabilità di WPS per R , quale l'esportazione e l'importazione di set di dati tra ambienti R e WPS, e l'esecuzione di codice R dalla procedura R (PROC R).

Dipendenze e utilizzo

Il modulo Programmazione matriciale di WPS è disponibile per tutte le piattaforme supportate dal software WPS.


Altri moduli per linguaggio SAS