Pubblicazione della versione 3 di WPS

Blog

Megaphone

Inserito

02 feb 2012

Categoria

Prodotti

Condividi

World Programming ha rilasciato oggi la versione 3 del software di elaborazione e analisi dei dati WPS leader nel settore.

L’elaborazione Big Data a prezzi convenienti determina l’adozione di WPS nel datacenter e nelle imprese per: analisi, business intelligence, previsioni, gestione dei dati, ETL e creazione di rapporti.

La versione 3 di WPS potenzia il supporto del linguaggio SAS, ampliando le capacità di elaborazione dei dati, nonché l’analisi e la grafica. Sono stati apportati ulteriori miglioramenti alle prestazioni e alla scalabilità e un’ampia gamma di piattaforme supportate.

La popolarità delle piattaforme Linux continua a crescere man mano che le organizzazioni ricercano una flessibilità delle piattaforme e un controllo sui costi. La tecnologia WPS Link con la versione 3 di WPS offre l’opzione di utilizzare l’affermata interfaccia dell’utente (GUI) WPS Workbench per connettere ed eseguire programmi in ambienti server, grid, cluster e cloud, adattandosi alle funzioni di calcolo basate su datacenter.

La versione 3 presenta inoltre l’interfaccia dell’utente WPS Workbench per piattaforme macOS, Solaris, AIX e Linux, incluso Linux per System z. WPS Workbench ora include notevoli miglioramenti, tra cui: migliore gestione e visualizzazione di output generato automaticamente; importazione ed esportazione di dati; esecuzione simultanea di più programmi; modelli di generazione di codici e altro.

L’analisi statistica WPS continua ad espandersi. Le organizzazioni cercano sempre più di utilizzare i propri dati in modo che forniscano informazioni approfondite, previsioni e intelligence per prendere decisioni che influenzeranno il loro futuro. WPS ha la capacità di gestire i grandi volumi di dati delle imprese moderne e produrre risultati affidabili.

La versione 3 di WPS è disponibile come aggiornamento alla versione superiore gratuito a tutti i titolari della licenza di WPS.

Novità della versione 3 di WPS

  • Workbench multipiattaforma

    WPS Workbench (IDE/GUI) viene ora offerto sulle seguenti piattaforme:

    • AIX
    • Linux (x86 e System z)
    • macOS
    • Solaris (x86 e Sparc)
    • Windows
  • Miglioramenti alle funzionalità di Workbench

    WPS Workbench ha ricevuto molti miglioramenti per quanto riguarda l’usabilità, tra cui:

    • La procedura guidata di importazione/esportazione dei set di dati
    • Il supporto per il plugin di Eclipse di terzi
    • Rinomina/Eliminazione di set di dati
    • Assegnazione/Annullamento dell’assegnazione delle raccolte (libname)
    • La ricerca di valori nel visualizzatore di set di dati.
    • Una migliore visualizzazione del visualizzatore di set di dati
    • La gestione automatica di output ODS HTML e in elenchi
    • Il supporto per le espressioni regolari nelle funzionalità di ricerca (find)
    • Un migliore supporto per i set di caratteri/le tabelle dei codici
    • Più server WPS simultanei (vedere in basso)
    • La funzionalità per server remoto WPS Link (vedere in basso)
  • Più server WPS simultanei

    Nelle versioni precedenti di WPS Workbench era solo possibile avere un server locale su cui era possibile eseguire gli script. La versione 3 di WPS permette di impostare più server in WPS Workbench e di scegliere su quali server eseguire un determinato script. WPS Workbench gestisce per l’utente tutti gli output, registri e set di dati generati da ogni server. Tale miglioramento, combinato con la nuova tecnologia WPS Link (vedere in basso) consente di eseguire i programmi ogni volta che lo si desidera e controllarli tutti da WPS Workbench.

  • Connessione con server remoti

    La nuova tecnologia WPS Link consente a WPS Workbench di collegarsi a server WPS remoti su altri server Mac, Linux o UNIX, e di eseguire gli script su quelle macchine. Inoltre, consente di visualizzare eventuali output risultanti localmente in WPS Workbench nella macchina locale. Ciò permette di far uso della memoria centralizzata e di elaborare risorse, incluse le grid e i cluster di server di elaborazione di WPS, eliminando la necessità di elaborare o archiviare eventuali dati nella workstation.

  • Riassunto sul multi-threading

    Le workstation e i server con più nuclei per CPU o hyper-threading possono trarre vantaggio dal nuovo motore di riepilogo multithread nella versione 3 di WPS. che migliora in modo significativo le prestazioni di molte procedure all’interno di WPS, le quali eseguono il riepilogo dei dati, tra cui PROC SUMMARY, PROC MEANS e altre procedure statistiche come PROC TTEST.

  • Microsoft Windows® Installer

    WPS per Windows consente ora l’aggiornamento alla versione superiore corretta senza richiedere prima la rimozione della versione precedente di WPS.

  • Supporto del linguaggio principale

    La versione 3 di WPS continua l’espansione del supporto del linguaggio con molti nuovi elementi del linguaggio.

  • Analisi statistica

    Il supporto in WPS Statistics è stato ampliato fino ad includere:

    • PROC DISTANCE
    • PROC FACTOR
    • PROC GLM
    • PROC GLMMOD
    • PROC PRINCOMP
    • PROC STDIZE
    • PROC TTEST

    PROC LOGISTIC è stata migliorata in modo da consentire i seguenti metodi di selezione dei modelli FORWARDS, BACKWARDS, STEPWISE e FAST. Sono state aggiunte numerose altre istruzioni e opzioni al DATA STEP e altre PROC.

  • Funzioni finanziarie

    È stato aggiunto il supporto per le seguenti funzioni finanziarie:

    • PMT
    • IPMT
    • PPMT
    • CUMIPMT
    • CUMPRINC
    • EFFRATE
    • NOMRATE
  • Miglioramenti ai DATA step

    È stato aggiunto il supporto per le istruzioni MODIFY e UPDATE all’interno del DATA step, nonché il supporto per i vincoli NOMISS e UNIQUE. Inoltre, sono stati aggiunti numerosi altri miglioramenti ai DATA step come le funzioni di DATA step COMPGED, CALL COMPCOST e UUIDGEN

  • Miglioramenti agli indici dei set di dati

    Il supporto WPS per gli indici dei set di dati è stato ampliato e ottimizzato in modo da offrire azioni di creazione e modifica degli indici più veloci, nonché un recupero degli indici più rapido. La velocità della creazione degli indici è migliorata notevolmente. Ad esempio, su un set di dati di 50 milioni di righe, la versione 3 di WPS può creare un indice 10 volte più veloce di WPS 2. I file degli indici prodotti dalla versione 3 di WPS sono anche decisamente più piccoli di quelli prodotti dalle versioni di WPS precedenti, tipicamente fino al 50% più piccoli.

  • Motore di raccolta WPD migliorato

    La versione 3 di WPS dispone di una nuova versione migliorata del motore di raccolta World Programming Dataset (WPD). Con le precedenti versioni 2.x di WPS non è possibile leggere file WPD, generati dalla versione 3.x. È possibile leggere e scrivere i file della versione 2 tramite WPS 3 usando il nuovo motore WPDV2. Il motore WPD in WPS 3 può leggere set di dati della versione 2, senza modifiche al programma, tuttavia per impostazione predefinita, il motore WPD scrive ora set di dati WPS 3. Consultare i commenti sull’Aggiornamento alla versione superiore riportati di seguito *.

  • Sybase®

    Un nuovo motore WPS per Sybase su piattaforme Windows, Linux, Solaris e AIX.

  • Supporto per i dati XML

    Un nuovo motore di raccolta per XML in WPS Core fornisce il supporto per l’importazione/esportazione dei dati generici XML e l’uso di trasformazioni in Oracle, CDISC e XMLMAP.

  • Supporto PROC IMPORT/EXPORT per Microsoft Access ed Excel

    La versione 3 di WPS ora fornisce il supporto completo in PROC IMPORT/EXPORT per Microsoft Access ed Excel.